Curiosità e soccorso sulla scena del crimine

In genere viene spontaneo, alla maggior parte della popolazione mondiale, rallentare quando, alla guida della propria auto, si nota nella corsia opposta un incidente.

La curiosità, evidentemente, è di questo mondo.

Quando il soccorritore si trova sulla scena del crimine dovrebbe tentare, ove e per quanto possibile, di mettere da parte la propria umana curiosità lasciando il campo, se non c’è più niente da fare per la vittima, a chi, effettivamente, ha necessità di stare sulla scena.

In Italia, come in altri Paesi, uno dei tanti problemi inerenti il crimine è il sovraffollamento delle scene del crimine.

Lascia un commento